Pensieri sfusi

il problema non è non saper cogliere un attimo fuggente, ma non capire quando smettere d’inseguire un attimo che ormai, è fuggito

—maledettomale on twitter (via iwanttobe-free)

(via seicomesei)

Lasciare significa: lasciare che per un po’ le cose seguano il loro corso, che si muovano liberamente senza il nostro intervento, finché la direzione del loro movimento non si mostri spontaneamente. Se rinunciamo a tentare di guidare le cose e quelle, muovendosi, si allontanano da noi, lasciamole andare. Molliamo la presa. Se le lasciamo andare per la loro strada, ci rendiamo liberi per qualcos’altro.

Bert Hellinger

—(via seicomesei)

(via seicomesei)

Il dolore al petto non fu una sorpresa, per me. Sapevo già che «cuore infranto» non era una metafora esagerata.

—L’ospite, Stephenie Meyer (via iridescentmind)

Tu ritorni col cervello ed il cuore sbranati da una ferita gravissima, ma gli altri lo ignorano perché, nelle apparenze, tu sei come prima. Lasciali in questa illusione, non raccontare che sei cambiata… non raccontare la guerra che ti ha fatto cambiare.

—O. Fallaci. (via rivoluzionaria)

(via seicomesei)

La verità viene sempre a galla, è una delle regole fondamentali del tempo. E, quando viene a galla, può renderti libero o annullare del tutto quello per cui hai lottato.